Dimenticati dei diamanti – questa stanza d’albergo è la migliore amica di una ragazza. In onore dell’iconica attrice Marilyn Monroe, l’hotel Lexington in New York City ha dato ad una delle sue lussuose suite il nome Norma Jean. Dimenticati dei diamanti – questa stanza d’albergo è la migliore amica di una ragazza. In onore dell’iconica attrice Marilyn Monroe, l’hotel Lexington in New York City ha dato ad una delle sue lussuose suite il nome Norma Jean.

La suite da 600 metri quadrati prende il nome dal nome di nascita della Monroe, Norma Jean Mortenson. Pare che l’attrice abbia realmente vissuto in questa stessa suite con il suo compagno del tempo, la leggenda dei New York Yankees Joe DiMaggio, mentre stava filmando “Quando la moglie è in vacanza”. I due sono stati sposati per 274 giorni, da Gennaio ad Ottobre 1954.

La compagnia di design Fringe ha rimodellato la stanza da cima a fondo con opere d’arte ritraenti l’attrice, pavimenti in marmo, un enorme bagno con una vasca che farebbe invidia a tutte le stelle del cinema, e una cabina armadio decorata da borse di Bloomingdale. La suite comprende anche un terrazzo di 200 piedi quadrati che affaccia sullo skyline di New York.

La suite presenta i colori rosa, grigio, bianco e nero nel suo color scheme, con alcuni accenni di rosso in alcuni elementi della stanza – presumibilmente in ricordo del rossetto della Monroe. Potrai qui trovare anche alcuni dettagli dedicati a DiMaggio, come una mazza da baseball nel porta ombrelli.

Ovviamente avere la possibilità di sperimentare il glamour di Hollywood a New York City non costa poco. La stanza costa ben 1200 dollari a notte.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *